Spirito olimpico in un momento particolare.

27/04/2020

L’edizione limitata 1972 Chronoscope Edition di Junghans rispecchia l’unicità della storia olimpica.



La storia dei Giochi Olimpici è unica. Dall’organizzazione dei primi Giochi estivi dell’epoca moderna, tenutisi nel 1896 ad Atene nel segno dello spirito olimpico “più veloce, più in alto, più forte”, se sono successe di cose: cose curiose, cose drammatiche, cose rivoluzionarie. Entrambe le guerre mondiali hanno reso inevitabile la cancellazione dei Giochi, tensioni internazionali hanno portato al boicottaggio di varie nazioni e molti atleti hanno sfruttato il palcoscenico olimpico per le proprie cause politiche. Quest’anno, per la prima volta, la competizione sportiva viene rimandata, a dimostrare ancora una volta che i Giochi Olimpici sono sempre un segno dei tempi.

Oltre a essere un pezzo da collezione molto speciale, la 1972 Chronoscope Edition di Junghans è doppiamente testimone dell’inimitabile storia dei Giochi Olimpici: da una parte il design di questo inconfondibile cronografo ricorda i giochi del 1972 a Monaco di Baviera. Incaricata del cronometraggio ufficiale, Junghans inaugurò una nuova era della precisione di cronometraggio delle discipline sportive impiegando speciali strumenti di misurazione. Per la prima volta, le pistole da starter e i sensori fotoelettrici erano collegati tra loro garantendo così una rilevazione dei tempi obiettiva e insindacabile.
Dall’altra, quest’edizione limitata a 150 pezzi è ispirata alla bandiera del Giappone, Paese ospitante dei prossimi Giochi estivi purtroppo rinviati.

Sul quadrante di un bianco splendente dell’orologio, il quadrante ausiliario del secondo in piccolo è rosso: un colore che dà un tono diverso anche ai bordi dei caratteristici fori del cinturino in pelle. Oltre al cinturino in pelle bianco, l’edizione speciale è fornita con un cinturino di ricambio rosso particolarmente sportivo. La lunetta ruotabile e la funzione stop precisa a 1/5 di secondo invitano gli appassionati tenere personalmente traccia dei migliori tempi.

L’edizione limitata 1972 Chronoscope Edition di Junghans simboleggia la ricchezza di avvenimenti che ha scandito la storia olimpica, e dimostra che lo spirito olimpico, alla fine, sopravvive anche ai tempi più incerti.