• Con lo sviluppo di meccanismi precisi anche per orologi da polso i cronometri hanno acquisito un ruolo importante sul mercato. Nel 1951 Junghans è il primo produttore di cronometri della Germania e nel 1956 il terzo produttore di cronometri a livello mondiale.

    Lo stesso anno l’impresa Diehl GmbH acquisisce la maggioranza delle azioni. Nel 1957 nel cielo dei cronometri sorge un’altra stella di Junghans. Sotto la forma del J83 viene presentato il nuovo calibro automatico per cronometri che oggi è uno tra i calibri più importanti di Junghans. Grazie al suo bilanciere sviluppato a viti e l’impostazione raffinata molto attraente il calibro nelle sue diverse varianti fino ad oggi è tra i più bei meccanismi per cronometri mai costruiti in Germania.

  • 1956

    Massima precisione