• Nel 1946 sono disponibili i progetti per il primo cronografo per orologio da polso con il calibro di progettazione propria J88: un cronografo con ricarica manuale con 19 pietre, sistema ruota colonna e un’intricata spirale Breguet. L’orologio con una funzione cronometro ottiene l’aspetto di un tipico “orologio da pilota”, quando l’esercito tedesco alla sua fondazione si mette alla ricerca di un orologio di servizio per i propri piloti.

    Junghans, propone il cronografo con il meccanismo J88 molto robusto e affidabile ottenendo l’incarico. Dietro al calibro a 14 linee si cela un meccanismo dorato dalla struttura classica che viene costruito da Junghans dal 1950 al 1964. Anche il modello civile della stessa famiglia, commercializzato in un periodo successivo, ottiene un enorme successo.

  • 1949

    Una stella luminosa dell’orologeria tedesca