max bill Tischuhr Quarz

La progettazione è l’elemento centrale dell’architettura. Nel 1958, in collaborazione con Junghans, Max Bill progettò la rappresentazione del tempo negli ambienti interni. Ne sono nati accessori per la casa puristi, che impreziosiscono ogni stanza segnando il tempo con grande eleganza. Gli orologi da tavolo sono disponibili a scelta con movimento radiocontrollato o al quarzo, alloggiati in una cassa in legno di un bianco setoso, noce o nero lucido.

Ref. Nr. 363/2211.00

Tecnologia

meccanismo al quarzo J738